Perché l’acido ialuronico fa bene alla pelle?

Perché l’acido ialuronico fa bene alla pelle?

L'acido ialuronico è una sostanza naturalmente presente nella pelle e in vari fluidi corporei, in quantità variabili, con la funzione di idratarli e proteggerli.

Ha un effetto rimpolpante, mantenendo la pelle morbida ed elastica. Con l’avanzare dell’età tuttavia la sua concentrazione nei tessuti del nostro corpo tende a diminuire formando segni dell’invecchiamento come le rughe. Nelle nostre formulazioni utilizziamo Acido Ialuronico con diversi pesi molecolari proprio per beneficiare di tutte le sue potenzialità.

Da dove viene l’Acido Ialuronico?

L’Acido Ialuronico è una molecola complessa e uno dei principali componenti naturali dei tessuti organici e in particolar modo della cartilagine. È sintetizzato essenzialmente dai fibroblasti e dai cheratinociti (delle cellule della pelle) nei diversi strati della pelle (il derma e l’epidermide). Di fatto la pelle è la principale riserva di Acido Ialuronico dal momento che è l’organo più esteso di tutto l’organismo. E il derma ne è il più ricco. Presente in tutti gli esseri viventi, l’Acido Ialuronico oggi può essere ricostruito ricavandolo anche da sostanze di origine naturale, come il frumento. 

Che ruolo svolge l’Acido Ialuronico?

Come anticipato l’Acido Ialuronico è una molecola naturalmente presente nella pelle e il nostro organismo cerca di fabbricarne ininterrottamente. In linea generale, l’Acido Ialuronico permette di preservare la struttura degli strati della pelle. Grazie alle sue proprietà viscoelastiche e alla sua capacità di catturare e trattenere l’acqua, dona turgore alla pelle e permette di sostenerla. È dunque essenziale per l’attività biologica della pelle e svolge un ruolo chiave per garantire la qualità del derma e dell’epidermide.
Con l’avanzare dell’età purtroppo la quantità e la qualità dell’Acido Ialuronico contenuto nella nostra pelle diminuiscono.  Il Risultato: appaiono le rughe, la pelle si assottiglia e si sciupa più facilmente, perde fermezza e l’ovale del viso tende a cedere. 

Quali sono i super poteri dell’Acido Ialuronico?

A seconda del suo peso molecolare (ossia della sua dimensione), l’Acido Ialuronico svolgerà azioni diverse a diversi livelli della pelle:

  • Mantenere l’idratazione naturale della pelle:
    • Forma un film non occlusivo che regola la traspirazione (e dunque la perdita di acqua).
    • Trattiene l’acqua sulla superficie della pelle e funge da “serbatoio” di acqua.
    • Protegge la pelle dalle aggressioni esterne che possono alterare la barriera lipidica naturale.
  • Rinforzare le difese naturali della pelle e intensificare il processo di cicatrizzazione delle ferite
  • Migliorare le proprietà biomeccaniche e la compattezza della pelle aumentando la quantità di Acido Ialuronico nel derma e stimolandone la produzione.
  • Ringiovanire il derma dall’interno, permettendo la stimolazione dei fibroblasti (cellule di sostegno che assicurano l’elasticità cutanea) e quindi la sintesi del collagene.

Nei trattamenti cosmetici, è utilizzato Acido Ialuronico di dimensioni diverse e, a seconda di esse, varierà l’azione della crema, del siero o di qualsiasi altro trattamento viso:

Un trattamento con dell’Acido Ialuronico ad alto peso molecolare aiuta a trattenere l’acqua sulla superficie dell’epidermide (lo strato superiore della pelle). Una vera e propria risorsa per idratare e rimpolpare la pelle creando una barriera di protezione contro le aggressioni quotidiane, le infiammazioni e la disidratazione.

Un trattamento che contenga dell’Acido Ialuronico a basso peso molecolare agisce più in profondità sulla pelle, esercitando un’azione profonda sulle rughe e la compattezza e producendo dunque un effetto anti-età visibile.

Curiosità sull’acido ialuronico

L’Acido Ialuronico capta una quantità di acqua pari a mille volte il suo peso, una caratteristica che gli conferisce un potere idratante decisamente elevato e ineguagliato.

Per quali tipi di pelle?

Tutti i tipi di pelle hanno bisogno di Acido Ialuronico, ma soprattutto le pelli disidratate e mature. Per esempio un siero che contiene dell’Acido Ialuronico sarà adatto sia a una pelle grassa sia a una pelle secca, dal momento che l’acqua e l’idratazione sono necessarie a tutti i tipi di pelle e costituiscono un ottimo agente di prevenzione contro l’invecchiamento cutaneo. 

L’utilizzo di trattamenti per il viso contenenti Acido Ialuronico è indispensabile per quanti desiderino mantenere la pelle ben idratata, turgida e per preservarne la giovinezza.

Lascia un commento

Tieni presente che i commenti devono essere approvati prima di essere pubblicati.

Questo sito è protetto da reCAPTCHA e applica le Norme sulla privacy e i Termini di servizio di Google.